Incoraggia il tuo bambino a parlare delle difficoltà scolastiche?

Incoraggia il tuo bambino a parlare delle difficoltà scolastiche?

Gennaio 17 | Isa Colli

Ogni bambino ha la capacità di imparare. Dai bambini lo fanno con battute e osservando l'ambiente in cui vivono. Man mano che crescono e attraverso la loro stessa sperimentazione, assorbono la conoscenza come vere spugne.

L'apprendimento dovrebbe essere divertente ed eccitante per i più piccoli. Ed è a scuola che devono vivere nuove esperienze che danno loro l'opportunità di esercitare la padronanza di certe abilità e conoscenze che serviranno loro per il futuro. Ma come fai a sapere se tuo figlio ha bisogno di attenzioni individualizzate? Come aiutarla?

 

I bambini hanno bisogno di scuola

Ci possono essere momenti durante il periodo di apprendimento in cui i bambini non riescono a organizzarsi bene, si distraggono più facilmente e prestano meno attenzione alla classe. O quando smettono di fare i loro doveri per paura di commettere errori, e anche perché stanno vivendo momenti di conflitto personale.

È questo il momento di cercare professionisti per dare un rinforzo scolastico? Ci sono diversi fattori che indicano la necessità di supporto a scuola.

Fattore scolastico.Va tenuto presente che i bambini imparano in ritmi diversi e in modi diversi. Il tempo di apprendimento di uno non è uguale a un altro e, quindi, molti studenti hanno bisogno di più tempo per padroneggiare determinate abilità di apprendimento.

Fattore personaleI bambini possono avere problemi sensoriali come vedere o sentire male o problemi di linguaggio.

Fattore sociale.Il livello socioculturale della famiglia, le deficienze affettivo-emotive, i problemi di separazione dei genitori, ecc.

Quando c'è qualche tipo di deficit derivato da questi fattori o una combinazione di essi che influenza l'apprendimento del bambino, è necessario usare metodi speciali in modo che il bambino possa raggiungere gli obiettivi delineati. E il supporto offerto per l'integrazione scolastica di questi bambini con difficoltà di apprendimento può essere temporaneo o permanente.

 

Come aiutare i bambini con bisogni di rinforzo scolastico

È molto importante che la famiglia e gli insegnanti siano attenti all'evoluzione dell'apprendimento del bambino per essere in grado di rilevare in una fase iniziale se c'è qualche problema e di essere in grado di agire se necessario, in modo da non pregiudicare la corretta acquisizione e consolidamento della conoscenza che acquisito durante l'infanzia.

A volte il bambino ha bisogno solo di un tutore o di una panca come rinforzo. Altre volte, se necessario, ci sono team multidisciplinari in scuole composte da psicologi, psicopedagoghe, logopedisti o medici, tra gli altri tipi di professionisti che aiutano a determinare i bisogni, le capacità e l'accompagnamento del bambino.

Condividi:

Registra la tua email per ricevere notizie!

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!