Quando rivelare ai più piccoli la verità su Babbo Natale?

Quando rivelare ai più piccoli la verità su Babbo Natale?

dec 22 | Isa Colli

Ad ogni modo, il Natale è qui! Data celebrata in molti paesi e segnata da feste, raduni, scambi di doni, luci e ornamenti dei più svariati. Alla vigilia di Natale, niente di più comune di guardare i bambini che aspettano Babbo Natale per portare i loro regali, dal più semplice al più costoso se fossero bravi bambini.

Il buon vecchio che vive al Polo Nord entrerà a mezzanotte quando tutti dormono e lasceranno un piccolo regalo sull'albero di Natale. E ora, è salutare o dannoso incoraggiare la fantasia infantile? Alcuni psicologi credono che il bambino abbia un'immaginazione molto fertile e non abbia bisogno di personaggi magici per stimolare la loro creatività o sviluppo cognitivo.

È vero che ogni bambino può trasformare una semplice scatola di cartone in un razzo o una macchina da corsa e che un piccolo pezzo di carta può trasformarsi in un aeroplano in pochi secondi. A volte giocano più con l'involucro del presente che con il presente stesso, ma ciò non significa che la fantasia non sia necessaria. È salutare nutrire il mondo immaginario di un bambino.

La magia del Natale rappresentato da Babbo Natale è sempre più esposta. Le probabilità sono i vostri bambini scoprono la verità in precedenza e da solo, in quanto sono sempre più collegati alle informazioni e potranno facilmente rendersi conto che il buon vecchio non è altro che papà vestito con un abito rosso con pancia, i capelli e barba barcollante, con una borsa piena di carta vecchia sulla schiena e che, in effetti, i doni sono stati collocati sull'albero dai suoi parenti.

Tuttavia, non è consigliabile mettere i più piccoli di fronte a questa realtà e farli inserire prima nel mondo degli adulti. Il bambino deve essere un bambino e vivere ogni fase della sua maturità.

La verità

Ma quando rivelare la verità sul Natale? C'è un modo per dire ai più piccoli che il buon vecchio è solo una fantasia? La risposta è no. Secondo gli esperti, per annullare il mito di Babbo Natale, l'ideale è aspettare che il bambino lo chieda. Succede lì per 6 anni, quando inizia a sviluppare un pensiero più logico e mettere in discussione l'esistenza di Babbo Natale.

Quando ciò accade, i genitori dovrebbero dire la verità, perché il bambino sarà pronto a saperlo. Goditi il ​​periodo dell'anno in cui parli di donazione, gioia, spirito di carità, amore e solidarietà e parli di valori e concetti come tolleranza e fraternità ...

Vuole sapere la verità su Santa, ma è ancora una bambina, e preservare i sentimenti di purezza e ingenuità fa parte della sana educazione dei piccoli.

Condividi:

Registra la tua email per ricevere
notizie e scarica il mio free E-book.

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!