Scrittore brasiliano ha partecipato alla Fiera del Libro a Bruxelles

Scrittore brasiliano ha partecipato alla Fiera del Libro a Bruxelles

mar 17 | Isa Colli

A scrittore Isa Colli, con sede a Bruxelles, ha appena pubblicato altri due libri: Fazendinha, un libro per bambini e O Recomeço, un romanzo con una storia fredda di combattimenti per la sopravvivenza.

Da principio, Isa Colli era interessato a scrivere, perché era ancora affascinato dalla lettura. Come ricorda l'autore, l'importanza delle storie che ha raccontato a sua madre, da pochi studi, ma una grande saggezza, all'apertura ai modi dell'immaginazione, attraverso la quale è stata guidata, è stata molto importante.

Lo scrittore ritiene che con la lettura arrivi l'incentivo a praticare la piena cittadinanza, che implica il rispetto e l'apprezzamento dell'altro. Ma la scrittura si presentò a Isa come missione, diventando il più grande progetto della sua vita quando, diagnosticata con il cancro, si rendeva conto della brevità della vita. Il resto stava succedendo, mai progettando esattamente.

«Quando visualizziamo la morte, cominciamo a valorizzare non solo la nostra vita, ma la vita degli altri. L'angolo di visione del mondo cambia. L'esistenza ha una motivazione: lasciare un'eredità. Ho scelto di scrivere perché credevo e difeso che i cambiamenti così necessari alla nostra formazione passarono attraverso la lettura e l'educazione di qualità. La scrittura è un processo di liberazione della creatività e dei sensi"Azioni Isa Colli.

Da principio, Isa Colli era interessato a scrivere, perché era ancora affascinato dalla lettura
Da principio, Isa Colli era interessato a scrivere, perché era ancora affascinato dalla lettura

Quando si avvicina all'ispirazione, completa solo:"Non c'è mistero. Le idee magiche non cadono dal cielo nel cervello, informandole, scrivere questo o quello. Lo scrittore scrive quello che pensa, quello che vuole, i sentimenti dei suoi personaggi: la morte, l'amore, l'odio, l'angoscia, l'ansia, il desiderio, la paura, il freddo, il caldo, la felicità, la pace, la guerra. Tutto è letteratura. La vita è la letteratura ".

Isa Colli, scrive con le budella. Niente paura. Nessuna etichetta. Senza pregiudizi. Nessuna barriera. Senza pensare che possa piacere o dispiacere.

L'autore non si ferma. A 12 Marzo 2017 ha partecipato alla Fiera del Libro a Bruxelles su invito degli amici scrittori belgi (Daniel Soil (delegato Wallonie), Gerard Adam, Armand Garret e Claude Donnay. Poi lascia per la Fiera di Bologna in Italia, che si svolgerà tra la3 giornie6Aprile 2017.

L'eredità dell'autore va nei libri per bambini di 7 - e un romanzo.Il Fazendinharacconta la storia di Felicia, una ragazza molto intelligente che ama le piante e gli animali e che, in un viaggio emozionante alla fattoria di Lord Zicão, cammina tra divertimento e apprendimento, sperimentando le meraviglie della vita di campagna. Tutto è nuovo per questi grandi bambini della città ...

«Il mio obiettivo con la scrittura è quello di influenzare positivamente questa nuova generazione attraverso storie bellissime che incoraggiano il lavoro di squadra, il rispetto per le differenze, l'imprenditoria, nonché la nozione che non c'è limite a chi sogna e si sforza di rendere questi sogni possibili"Sostiene.

L'inizioracconta la storia di João Carlos, un surfista che, insieme a Maria Paula, starà in una lotta inglorious contro un nemico potente e invisibile. Il risveglio della forza di una ragazza viziata, la grande città e il giovane angrense nella ricerca della sopravvivenza, emoziona dall'inizio alla fine.

Ulteriori informazioni sull'autore inhttp://isacolli.com

Condividi:

Registra la tua email per ricevere
notizie e scarica il mio free E-book.

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!